Credito d'imposta per rimozione amianto

 

Il 02/02/2016 è entrato in vigore il credito di imposta per la rimozione amianto per interventi di bonifica effettuati nel 2016.
 
Al fine di sostenere gli interventi di bonifica dall'amianto di beni e strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato, è attribuito un credito d'imposta pari al 50 % delle spese sostenute  per i soggetti titolari di reddito d’impresa che effettuano tali interventi  nel 2016.
 
La fruizione sarà usufruibile nei periodi d'imposta successivi a quello della data di entrata in vigore della legge.
 
Il credito d'imposta, con un limite di spesa complessivo di 5,667 milioni di euro per ciascuno degli anni 2017, 2018 e 2019, viene ripartito in tre quote annuali di pari importo e riconosciuto per gli investimenti di importo unitario superiore a 20.000 euro.
 
Il decreto attuativo sarà adottato entro 90 giorni. 
 
 
In collaborazione con: 

 

Confimi Apindustria Bergamo - Via S. Benedetto, 3 - 24122 Bergamo (BG), Italia - T +39 035 210151 - F +39 035 223448 - info@confimibergamo.it - C.F. 80023450168 - Cookie Policy

Torna in cima