Intraprendo: riapre lo sportello regionale per i finanziamenti alle start-up

E’ notizia di questi giorni della riapertura dello sportello, fissata alle ore 12.00 del 4 ottobre, della linea Intraprendo con una dotazione finanziaria di  € 7.027.353,22 che permetterà la raccolta di proposte progettuali  in overbooking al 20%. Il bando di Regione Lombardia che incentiva l’avvio e il sostegno di nuove iniziative imprenditoriali, promosse da under 35 e over 50, finanzierà progetti caratterizzati da elevata innovatività e/o contenuto tecnologico sino ad un importo massimo di 65.000 euro.
 
Chi sono i beneficiari?
  • MPMI iscritte e attive al Registro delle Imprese da non più di 24 mesi;
  • aspiranti imprenditori che provvedano entro 90 giorni dal decreto di concessione del contributo ad iscrivere ed attivare nel Registro delle Imprese la Newco.
Sono privilegiate le iniziative intraprese da giovani (under 35) o da soggetti maturi (over 50) e.
 
Che agevolazioni prevede?
L’agevolazione, che copre fino ad un massimo del 65% delle spese ammissibili e per un importo massimo di 65.000 €, è così composta:
- 90% finanziamento agevolato a tasso 0% , con rimborso compreso tra 3 e 7 anni e pre - ammortamento massimo di 18 mesi.
- 10% fondo perduto fondo perduto
 
Quali sono le spese ammissibili?
Sono ammissibili i progetti le cui spese abbiano un importo minimo pari ad almeno 41.700 €, a copertura di:
  • nuovo personale contrattualizzato (massimo 30% delle spese ammissibili);
  • acquisto o noleggio di beni strumentali nuovi o usati (hardware, macchinari, impianti, arredi, veicoli commerciali);
  • acquisto di beni immateriali (marchi e brevetti, licenze di produzione di know how, costi di prototipazione);
  • licenze software (massimo 20% delle spese ammissibili);
  • affitto locali (massimo 12 mensilità di canone di locazione);
  • consulenza (massimo 25% delle spese ammissibili);
  • scorte (massimo 10% delle spese ammissibili);
  • spese generali forfettarie (massimo 15% delle spese di personale ammissibili).
     
Quando si può presentare la domanda?
Le domande possono essere presentate dal 4 ottobre 2017 sino ad esaurimento risorse e comunque non oltre dicembre 2020
 
Come verranno valutate?
In base all'ordine cronologico di presentazione delle domande.
 
 

In collaborazione con: 

Confimi Apindustria Bergamo - Via S. Benedetto, 3 - 24122 Bergamo (BG), Italia - T +39 035 210151 - F +39 035 223448 - info@confimibergamo.it - C.F. 80023450168 - Cookie Policy

Torna in cima