Estero

Offriamo assistenza qualificata indispensabile sia alle aziende che già operano con l’estero sia a quelle che si affacciano per la prima volta al mercato globale. In particolare, rispondiamo all’esigenza delle imprese riguardo a problematiche di natura tecnica e specializzata legate all’internazionalizzazione, come la vendita, l’approvvigionamento o l’apertura di sedi all’estero. Grazie all’accreditamento presso Regione Lombardia, gestiamo inoltre i voucher all’internazionalizzazione.

News correlate

Venerdì 17 febbraio u.s., dopo una giornata “nervosa” in cui si sono susseguiti vari commenti, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, l’Agenzia delle Entrate e l’I..
>> leggi
Sono aperte fino al 24 febbraio prossimo le iscrizioni al corso di Alta Formazione “Imprenditorialità e innovazione per l’internazionalizzazione delle micro, piccole e medie imprese..
>> leggi
Con Regolamento (UE) 2016/2390 del Consiglio del 19 dicembre 2016, pubblicato nella GUUE L360 del 30.12.2016[1], è stato modificato il Regolamento (UE) n. 1387/2013 recante sospensione dei dazi..
>> leggi
L’art. 4, comma 4, lett. b) del D.L. 22 ottobre 2016, n. 193 convertito, con modificazioni, dalla L. 1° dicembre 2016, n. 225 ha disposto, a partire dall’1.1.2017, la soppressione degl..
>> leggi
  25 gennaio   presentazione elenchi Intra mensili relativi al mese di dicembre 2016 ed elenchi Intra trimestrali relativi al IV trimestre 2016 ..
>> leggi
Con comunicazione del 16 gennaio 2017 l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha pubblicato i nuovi orientamenti per l’Operatore Economico Autorizzato (Authorized Economic Operator (AEO) in ..
>> leggi
IVA Israeliana anche per le vendite on-line dall’estero Il giornale economico israeliano Globes riporta in data 5.1.2017 la notizia che i big della distribuzione israeliana e l’industri..
>> leggi
Prodotti piatti laminati a caldo, di ferro, di acciai non legati o di altri acciai legati originari della Russia e del Brasile A partire dall’1.7.2017, per un periodo di 9 mesi, le autorit&ag..
>> leggi
Per garantire l'approvvigionamento sufficiente e regolare di taluni prodotti la cui produzione nell'Unione è insufficiente e per evitare perturbazioni del mercato per taluni prodotti ag..
>> leggi
In data 19 dicembre 2016[1], dopo aver valutato lo stato di attuazione degli accordi di Minsk, il Consiglio UE ha deciso la proroga delle sanzioni comunitarie nei confronti della Russia per ulteriori ..
>> leggi

Torna in cima