C.C.I.A.A. Bergamo - Impresa 4.0: appuntamenti gratuiti per imprese interessate a innovazione e nuove tecnologie

Su indicazione della Camera di Commercio di Bergamo, informiamo che nell’ambito del progetto “Bergamo Tecnologica: opportunità e nuovi modelli di business”, le PMI interessate a valutare il loro livello tecnologico e di innovazione, potranno fissare un appuntamento gratuito con gli esperti dello Sportello tecnologico che, a seconda nelle necessità riscontrate, assegneranno ore di consulenza tecnica personalizzata gratuita, fino a un massimo di 20.
Le imprese si possono rivolgere allo sportello per una valutazione, discussione e analisi della propria situazione aziendale. I professionisti esperti le supporteranno nei seguenti ambiti:
  • tecnologico (sistemi di automazione e controllo, metodologie per l’ottimizzazione dei processi industriali, sistemi di comunicazione, interfaccia uomo-macchina, sistemi di produzione evolutivi, adattivi e ad alta efficienza, ecc.)
  • supporto all’introduzione in impresa di innovazioni (strategie e management per la gestione della progettazione o della produzione, servitizzazione e strategie sui servizi pre-vendita, di supporto all’uso o al fine vita, logistica, ecc).
Le prossime date disponibili sono lunedì 25 settembre, giovedì 26 ottobre, giovedì 30 novembre, tra le 9 e le 11 nella sede del POINT di Dalmine (via Pasubio 5). Per ogni data sono possibili tre appuntamenti. Per iscriversi basta scaricare il modulo di adesione e inoltrarlo a Bergamo Sviluppo.
“Il progetto Bergamo Tecnologica", - spiega il presidente di Bergamo Sviluppo Angelo Carrara – “è giunto quest’anno alla sua terza edizione. Si rivolge alle piccole e medie imprese bergamasche industriali, artigiane e commerciali con sede operativa in provincia di Bergamo. La condizione più importante per partecipare è essere interessati a introdurre nuove opportunità tecnologiche e modelli di organizzazione che, integrandosi con i sistemi esistenti, potranno accrescere la competitività. Una trasformazione essenziale per cogliere le nuove esigenze da parte del mercato e stare al passo con i tempi.”
Il progetto è realizzato da Bergamo Sviluppo con il supporto tecnico-scientifico dell’Università degli Studi di Bergamo, del consorzio Intellimech e in collaborazione con le locali organizzazioni di categoria.
Per informazioni: Bergamo Sviluppo (Laura Adobati adobati@bg.camcom.it e Giancarlo Merisio merisio@bg.camcom.it).
Confimi Apindustria Bergamo - Via S. Benedetto, 3 - 24122 Bergamo (BG), Italia - T +39 035 210151 - F +39 035 223448 - info@confimibergamo.it - C.F. 80023450168 - Cookie Policy

Torna in cima