Marchi e disegni: contributi a fondo perduto

Il Mise ha recentemente pubblicato due nuove misure agevolative per le PMI, finalizzate alla valorizzazione dei titoli di proprietà industriale, che prevedono l’erogazione di un contributo in conto capitale per coprire fino all’80% delle spese ammissibili.
 
Il bando Marchi+2, che con un plafond pari a 2,8 milioni di euro è volto a sostenere della capacità innovativa e competitiva delle PMI per l’estensione all’estero dei propri marchi.
 
4,7 milioni di euro sono stati invece destinati al Disegni+3, orientato a promuovere la messa in produzione e la commercializzazione di prodotti correlati ad un disegno o modello.
 
Tempistiche:
  • Marchi+ 2: a partire dalle ore 9.00 del 1° Febbraio 2016 e fino ad esaurimento fondi;
  • Disegni+ 3: a partire dalle ore 9.00 del 2 Marzo 2016 e fino ad esaurimento fondi.

 

 

 

In collaborazione con:

 

Confimi Apindustria Bergamo - Via S. Benedetto, 3 - 24122 Bergamo (BG), Italia - T +39 035 210151 - F +39 035 223448 - info@confimibergamo.it - C.F. 80023450168 - Cookie Policy - Contributi pubblici

Torna in cima