C.C.I.A.A. Bergamo - Assicurazioni e banche, incontro sulla mediazione civile e commerciale. Anche le controversie in campo finanziario possono essere risolte tramite la giustizia alternativa. L’incontro di mercoledì 20 febbraio 2019 spiega come

Su indicazione della Camera di Commercio di Bergamo, informioamo che l’evento, che si terrà al Palazzo dei Contratti e delle Manifestazioni mercoledì 20 febbraio 2019 alle ore 15, mira a diffondere sul territorio bergamasco la cultura della giustizia alternativa per una veloce ed efficace risoluzione dei conflitti. Ha la finalità infatti di far conoscere i benefici e le opportunità della mediazione anche per la risoluzione dei contrasti in ambito assicurativo, bancario e finanziario.
 
Organizzato dal servizio di conciliazione della Camera di commercio in collaborazione con l’Ordine degli avvocati, è rivolto ad avvocati e funzionari di banche e assicurazioni che si occupano di recupero crediti, reclami, insoluti. È un’occasione unica che farà incontrare in Camera di commercio i rappresentanti del mondo creditizio e assicurativo con i loro difensori e illustrerà come la mediazione possa offrire soluzioni creative al fine di mantenere elevati livelli di soddisfazione dei clienti anche in situazioni di crisi finanziarie.
 
L’avv. Vincenza Gizzo, responsabile dell’Organismo di mediazione, aprirà i lavori illustrando la procedura di mediazione e il regolamento di mediazione della Camera di commercio di Bergamo, chiarendo anche le funzioni degli organismi di mediazione, nonché la figura del mediatore e i requisiti necessari per l’iscrizione all’elenco.
 
A seguire la dott.ssa Orsola F.O. Arianna esporrà varie esperienze sulla mediazione civile e commerciale nei contratti assicurativi, mentre l’avv. Paola Ventura rendiconterà un progetto pilota sulla relazione tra banche e mediazione. Al termine, con la partecipazione dell’avv. Giovanna La Chimia e del dott. Alfonso Lanfranconi, tra relatori e partecipanti si condivideranno esperienze sulla mediazione.
 
La mediazione permette di risolvere una controversia con l’aiuto di un mediatore specializzato, imparziale e indipendente nominato dalla Camera di commercio, il quale mediatore assiste le parti nella ricerca di un accordo amichevole e soddisfacente. Sono sempre garantiti riservatezza, tempi brevi e costi contenuti. Per alcune materie la mediazione è obbligatoria, per le altre può essere una scelta delle parti al momento della stesura del contratto o all’insorgere di una lite.
 
QUI il programma dell’evento.
Confimi Apindustria Bergamo - Via S. Benedetto, 3 - 24122 Bergamo (BG), Italia - T +39 035 210151 - F +39 035 223448 - info@confimibergamo.it - C.F. 80023450168 - Cookie Policy

Torna in cima