Confimi informa | 15 giugno - 23 luglio 2021

La Confederazione, nel corso del periodo in oggetto, ha preso parte agli incontri istituzionali:
 
Martedì 15 giugno
Si è tenuta in videoconferenza la riunione dei Direttori del Sistema Confimi Industria. Introdotta dal DG Fabio Ramaioli, la giornata dei lavori è stata l’occasione per fare il punto, oltre che sulle attività Confederali e sulle Categorie, anche sul Fondo nuove competenze, sulle aziende associate che hanno aderito al protocollo di legalità, sui rapporti col mondo Scuola, formazione, istruzione.
 
Giovedì 17 giugno
Proseguono i lavori organizzativi per la promozione di webinar formativi promossi da Confimi Industria e ICE. Il Direttore Generale Fabio Ramaioli, Elena Fassa, responsabile estero di Confimi Industria e Alessandra Tassini, responsabile economico di Confimi Industria hanno definito i prossimi focus – da calendarizzarsi in autunno – con Giorgio Calveri, a capo dell’ufficio Comunicazione e Marketing di ICE.
 
Venerdì 18 giugno
Sara Veneziani e Mario Borin, rispettivamente responsabile ambiente e sicurezza di Confimi Industria e responsabile nazionale per le relazioni industriali, hanno preso parte alla Consulta su Sicurezza del lavoro, promozione dell’occupazione femminile e giovanile, innovazione di prodotto e materiale nelle gare d’appalto organizzato dal MIMS – Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibile.
 
Giovedì 24 giugno
Vincenza Frasca, presidente del gruppo Donne di Confimi Industria, ha riunito le imprenditrici di Giunta per fare il punto sulle attività relative alla proposta di ridefinire a livello legislativo cosa sia impresa femminile come da evento organizzato con tutte le forze politiche l’8 giugno scorso. La Presidente ha anticipato che il 30 giugno avrebbe incontrato – per proseguire i lavori – la Senatrice della Lega Elena Murelli. La riunione è stata anche l’occasione per discutere del progetto formativo in partenza in autunno e dedicato all’empowerment femminile.
 
Mercoledì 30 giugno
I direttori del Sistema Confimi Industria e i Responsabili Sindacali della Confederazione si sono ritrovati in video conferenza per un raccordo e un approfondimento su alcune tematiche quali la regolarizzazione della contribuzione Enfea, la discussione su riforme ammortizzatori sociali e lavoro agile.
 
Venerdì 2 e sabato 3 luglio
 
Confimi Industria Sanità ha riunito gli stakeholder istituzionali attorno al tema della disabilità e della robotica riabilitativa a Verona per la due giorni di Innovabiomed fiera del networking biomedicale, fiera della quale la categoria è stata partner. In occasione della kermesse, Massimo Pulin presidente della categoria ha dialogato sul  ruolo delle PMI del settore con esponenti del mondo medico-scientifico, istituzionale e dell’Università coinvolgendo attivamente gli imprenditori associati che, si sono ritrovati in un momento ad essi dedicato, una sessione plenaria di confronto. Ai lavori ha preso parte in video conferenza anche il Ministro della Disabilità, Erika Stefani.
 
Lunedì 5 luglio
Nella cornice bergamasca, il presidente Paolo Agnelli ha preso parte al pranzo relazionale con Giorgia Meloni e Daniela Santanchè organizzato da Fratelli d’Italia e voluto per approfondire le tematiche oggetto di difficoltà per le piccole e medie imprese.
 
Martedì 6 luglio
Riccardo Verona, presidente del Comitato dei Bus Turistici, aderente a Confimi Industria, ha organizzato nella cittadina di Pietrasanta l’assemblea annuale. Ai lavori ha preso parte il Direttore Generale della Confederazione Fabio Ramaioli.
 
Mercoledì 7 luglio
Flavio Lorenzin, presidente di Confimi Meccanica, ha riunito i vicepresidenti della categoria per una riunione di Giunta.  Tra le attività definite, un webinar informativo sulle novità introdotte dal rinnovo del contratto di categoria.
 
Giovedì 8 luglio
Walter Regis, vicepresidente di Confimi Industria con delega all’Ambiente e alla Green Economy e Fabio Ramaioli, Dg di Confimi Industria hanno incontrato il sottosegretario al MITE Vannia Gava e il suo capo segreteria Fabrizio Penna. Diversi i temi trattati in occasione dell’incontro: economia circolare, monitoraggio ambientale, riciclo e rifiuti, autorizzazioni ambientali, verde, PNRR e decreto semplificazioni. L’appuntamento è stata anche l’occasione per approfondire tematiche quali: Plastica, Rifiuti, Semplificazione, relative azioni contenute nel PNRR.
 
Mercoledì 14 luglio
Il presidente Paolo Agnelli, accompagnato dal DG Fabio Ramaioli, ha incontrato negli uffici del dicastero, il Ministro della Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti.
In occasione dell’incontro, Agnelli e Giorgetti hanno discusso – tra le altre cose – dei costi dell’energia, dell’impatto dell’economia circolare sul mondo delle PMI, dell’aumento dei costi delle materie prime, della diversificazione e della difficoltà di reperimento dei semilavorati, della richiesta di innalzare la soglia di intensità del  bando Industria Sostenibile; degli enti riferiti all’accreditamento e alla certificazione delle norme, e dell’importanza di industria 4.0 per le imprese manifatturiere.
 
Giovedì 15 luglio
Sergio Ventricelli, vicepresidente di Confimi Industria, ha preso parte all’evento organizzato dal PD dal titolo “Impresa & Ripresa. Il ruolo delle PMI nel Next Generation EU”. L’appuntamento, organizzato presso la sede nazionale del Partito Democratico, ha visto gli interventi – tra gli altri – anche del Ministro del Lavoro Andrea Orlando e le conclusioni del Segretario Enrico Letta.
 
Walter Regis, vicepresidente di Confimi Industria con delega all’Ambiente e alla Green Economy e Fabio Ramaioli, Dg di Confimi Industria hanno incontrato il Capo Gabinetto al MITE Roberto Cerreto. Diversi i temi trattati in occasione dell’incontro da un punto di vista legislativo: economia circolare, decreto semplificazione,  monitoraggio ambientale, riciclo e rifiuti, autorizzazioni ambientali, Rentri.
 
Venerdì 16 luglio
Si è tenuta in video conferenza la riunione di Giunta Nazionale della Confederazione.
 
Martedì  20 luglio
Terzo appuntamento per il Gruppo Giovani Imprenditori che si è riunito in videoconferenza. La riunione coordinata dal Direttore Generale Ramaioli ha affrontato i seguenti temi: aggiornamento attività confederali; comunicazioni ultime news dal territorio dei Gruppi Giovani; “Salotto Confimi Industria Giovani”; indagine congiunturale, primo tavolo Formazione. istituzionale
 
Mercoledì 21 luglio
Si è tenuta in video conferenza la riunione del Consiglio Direttivo della Confederazione.
 
Giovedì 22 luglio
Si è tenuto il webinar di presentazione del rinnovo del Ccnl Confimi Meccanica. Ad illustrare le novità al sistema confederale il Presidente della Categoria Flavio Lorenzin, il Resp. relazioni industriali confederale e coordinatore commissione sindacale Mario Borin, i componenti della commissione sindacale Alberto Pederzolli, Luca Quinzan, Giuseppe Varia, con il contributo di Stefano Bosio e la moderazione e presentazione di Fabio Ramaioli Direttore generale Confimi Industria e Segretario Istituzionale e Organizzativo di Confimi Meccanica.
 
Si è tenuta in modalità videoconferenza presso il MITE una prima riunione tecnica dedicata  all’illustrazione delle modalità di accreditamento propedeutiche alla piena operatività del prototipo di Registro Elettronico. Confimi Industria ha partecipato alla videoconferenza - al fine di supportare i propri iscritti nelle successive fasi della sperimentazione - con la Coordinatrice Ambiente e Sicurezza Sara Veneziani.
 
Si è tenuta presso il Ministero delle Infrastrutture una riunione in video per le linee guida concernenti la predisposizione del progetto di fattibilità tecnica ed economica per l’affidamento  di opere e interventi del PNRR e del PNC. Per Confimi Industria e Confimi Industria Edilizia hanno partecipato Anna Danzi e Cristina Anghinetti.  
Confimi Apindustria Bergamo - Via S. Benedetto, 3 - 24122 Bergamo (BG), Italia - T +39 035 210151 - F +39 035 223448 - info@confimibergamo.it - C.F. 80023450168 - Cookie Policy - Contributi pubblici

Torna in cima